: Category One

Il granaio di Korlongo (Ciad) é pieno!

Nel #Guera con EuropeAid stiamo supportando la campagna agricola in 15 villaggi. Il granaio che abbiamo donato all’associazione di Korlongo é già pieno! Grazie al granaio proteggiamo il valore dei cereali raccolti favorendo l’indipendenza delle associazioni rurali di donne del progetto.
www.aliseiforchad.org

Le sgusciatrici di arachidi

Nel Guera stiamo sostenendo la campagna agricola delle associazioni appoggiate dal progetto fornendo equipaggiamenti agricoli come carretti e sgusciatrici di arachidi che aiuteranno gli agricoltori a trasformare i prodotti coltivati e  aumentare il proprio reddito

BUON NATALE DA ALISEI ONG ONLUS!

La povertà non si vince
solo ricevendo dagli altri
né chinando la testa
a indicare le braccia lente

Orgoglio della pianta e dell’uomo
é il fiore aperto e il frutto.
(Costa Andrade)

Lavoriamo da 31 anni per la tutela dei diritti umani, per la difesa dell’ambiente e per la sicurezza alimentare con la partecipazione attiva dei nostri partner e dei nostri beneficiari per favorire l’indipendenza dal bisogno e dall’aiuto.
Questo Natale fai un regalo solidale per sostenere i progetti di Alisei Ong Onlus nel mondo.
La tua donazione è importante, scopri come donare:
http://bit.ly/2C5coKb http://bit.ly/2DCFjTL

E’ ARRIVATO IL CALENDARIO GUERA 2018!

Quest’anno abbiamo voluto dedicare il calendario per l’anno che sta per cominciare al nostro progetto di sicurezza alimentare in Ciad, il progetto Guéra.
In soli 4 anni questo progetto ha prodotto dei risultati importanti in termini di produzione agricola, accesso all’acqua, creazione di redditi familiari e diversificazione della dieta alimentare, generando un impatto senza precedenti per la sicurezza alimentare e il miglioramento delle condizioni di vita di 1500 famiglie nella regione del Guéra.
Per aumentare in modo stabile e duraturo l’accesso ad una alimentazione diversificata anche per le famiglie più povere e isolate del Sahel ciadiano abbiamo migliorato la produzione agricola e la disponibilità di acqua e promosso piccoli allevamenti familiari gestiti dalle donne. Abbiamo distribuito sementi e attrezzi agricoli, migliorato la fertilità del suolo e messo a coltura 60 ha di terreno; costruito 8 micro-dighe e 6 pozzi profondi a pompa manuale; riabilitato 47 pozzi agricoli; realizzato sistemi di irrigazione; distribuito kit di animali ovini e caprini a 600 famiglie e costituito piccoli allevamenti familiari; costruito 3 farmacie veterinarie dotate di medicinali e 9 parchi di vaccinazione a doppio corridoio; riabilitato 15 granai comunitari e realizzato 3 banche cerealicole.
Inoltre, abbiamo formato oltre 600 persone tra #agricoltori, ausiliari veterinari e rappresentanti dei villaggi, costituito Comitati di Gestione locali per assicurare il buon funzionamento e la manutenzione di ciascuna delle opere realizzate e lavorato soprattutto con le donne, valorizzandone il ruolo, le capacità e il contributo inestimabile per lo sviluppo dell’agricoltura, la preservazione delle risorse naturali e la coesione sociale.

Questo calendario, attraverso le meravigliose foto e la descrizione delle opere realizzate dal progetto, racconta i tanti risultati raggiunti nel corso di questi quattro anni. Ed e’ con l’entusiasmo, l’energia e la determinazione che ci regalano queste immagini che vogliamo accogliere il 2018.
Dal Guera, le sue donne e tutti noi, tanti auguri!

Per maggiori informazioni sul progetto Guera visita il link: www.aliseiforchad.org

Per Natale regala il cioccolato 2 volte più buono del mondo!

A Natale regala il cioccolato due volte più buono del mondo e sostieni i progetti di sviluppo a Sao Tomé e Principe!
Per te e per i tuoi cari, il cacao migliore e il contributo più importante. GRAZIE

25 Novembre – 10 Dicembre 2017_Campagna “Leave no one behind: end violence against women and girls” _giorno 16/16_Gabon

Oggi si conclude la campagna promossa dalle Nazioni Unite e dalle organizzazioni della società civile di tutto il mondo in occasione della Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza sulle donne volta a sensibilizzare e attivare la popolazione per prevenire e mettere fine a qualunque forma di violenza nei confronti delle donne e delle ragazze di tutto il mondo.
In questi 16 giorni abbiamo voluto rendere omaggio alle moltissime donne che ogni giorno, con il proprio impegno, dedizione e responsabilità sono le protagoniste di tutti i progetti di sviluppo in tutto il mondo. Con loro lavoriamo nei nostri progetti per migliorare le condizioni di vita delle popolazioni più vulnerabili e realizzare interventi di sostegno all’agricoltura, di tutela ambientale e di tutela dei diritti umani.
Perché ovunque nel mondo, sono le donne la più grande garanzia della riuscita e della sostenibilità di tutti i progetti di sviluppo.
Grazie quindi a Mirabeille, Anais, Leslie, Carine, Elvira, Argentina, Ana Catarina, Patricia, Sonia, Aurelie, Caroline, Gisele, Azina, Gamar, Dounia, Manyede, Habsa e a tutte le altre donne che ogni giorno “colorano il mondo di arancione”!