Missione e Valori

lavoriamo per una società più equa e solidale e per uno sviluppo sostenibile.. “Ubuntu”: “noi siamo quello che siamo in virtù di quello che siamo tutti”.

 

ALISEI Ong Onlus agisce e lotta nel quadro del raggiungimento degli Obiettivi del Millennio indicati dalle Nazioni Unite, per ridurre le disuguaglianze, l’esclusione sociale e la povertà; promuove, attraverso programmi di cooperazione internazionale e aiuto umanitario, la salvaguardia e l’estensione dei diritti umani e il loro pieno rispetto da parte degli Stati senza discriminazioni di razza, genere, religione, etnia, lingua, politica. Agisce per un modello di sviluppo che sia in armonia con la natura e che sia centrato sul rispetto dell’ambiente.

 

ALISEI si adopera per contribuire al soddisfacimento dei bisogni primari e di crescita socio-economica delle popolazioni in difficoltà al Sud e al Nord del Mondo favorendo programmi e processi democratici di sviluppo sostenibile e partecipativo, le pari opportunità contrastando le logiche di dipendenza, assistenzialismo e la violenza come strumento di risoluzione dei conflitti tra Paesi e popoli, facendo propri i principi dell’Aiuto Umanitario centrati su imparzialità, indipendenza e autonomia delle azioni.

Cause Home 4

La Nostra Storia in Cifre

Nel corso dei 34 anni di storia abbiamo realizzato 510 progetti in oltre 46 Paesi, abbiamo aiutato circa 2.300.000 persone ... in particolare

3100

ETTARI DI TERRA COLTIVATA

430

POZZI DI ACQUA POTABILE

14

OSPEDALI COSTRUITI

142

STRUTTURE SCOLASTICHE
Cause Home 7

puntiamo a un modello di sviluppo umano sostenibile e partecipativo

Promuoviamo la salvaguardia e l’estensione dei diritti umani senza discriminazioni di razza, genere, religione, etnia, lingua, politica e il loro pieno rispetto da parte degli Stati.

Agiamo per contrastare qualsiasi forma di emarginazione sociale, culturale ed economica, lavorando in quei contesti di particolare vulnerabilità in cui sono a rischio il rispetto dei diritti umani, soprattutto con riguardo ai diritti delle donne e dei minori.

Subordiniamo tutte le nostre scelte e le azioni al principio di umanità, che afferma la centralità dell’essere umano e l’imperativo di salvare le vite umane, alleviandone le sofferenze nel rispetto della dignità dell’individuo.

Ci impegniamo e agiamo per combattere le disuguaglianze, l’esclusione sociale e le cause della povertà, promuovendo uno sviluppo umano sostenibile, democratico e partecipativo.  Crediamo che la tutela dell’ambiente sia parte integrante del processo di sviluppo. Al fine di pervenire ad uno sviluppo sostenibile e ad una qualità di vita migliore per tutti, bisogna superare modi di produzione e consumo insostenibili e promuovere politiche demografiche adeguate.

Facciamo nostri i principi dell’Aiuto Umanitario: imparzialità, indipendenza e neutralità delle azioni.

Contrastiamo le logiche dell’assistenzialismo e della dipendenza dall’aiuto esterno.

Contribuiamo al soddisfacimento dei bisogni primari e di sviluppo socio-economico delle popolazioni in difficoltà favorendo i processi di crescita democratica e la valorizzazione delle risorse umane, materiali, culturali, tecniche e finanziarie locali.

Ci adoperiamo per promuovere il dialogo costruttivo tra cittadini e istituzioni e la cooperazione tra le organizzazioni della società civile e le autorità per garantire la sostenibilità delle azioni di cooperazione allo sviluppo e il rispetto dei diritti.

Contrastiamo gli abusi di potere e la mancanza di trasparenza delle tecnocrazie, promuovendo lo stato di diritto e la partecipazione attiva dei cittadini per consolidare e allargare i processi democratici.