: News

Sao Tome in EXPO

Il Padiglione di STP a Expo, insieme ad Alisei Ong, ospita ogni settimana workshop, incontri e conferenze. Dopo il grande successo di O sorriso das crianças doce como o chocolate (il sorriso dei bambini dolce come il cioccolato), tenutosi lo scorso 25 maggio (Comunicato Stampa 25 Maggio 2015), ecco cosa vi aspetta nei prossimi mesi.

6/6/2015: conferenza Commissione Nazionale STP Expo su tema di STP in Expo e presentazione buone pratiche del Paese su sicurezza alimentare, turismo sostenibile, presente un rappres. ICEA, Univ. Cattolica, Comitato Scientifico Expo.

Luglio 2015: conferenza su agricoltura familiare e sostenibile organizzato da Commissione Europea per Expo e Università statale di Milano con rappresentanti locali dei Paesi dove sono in corso progetti di Alisei (partner di Alisei)

27/9/2015: Giornata Nazionale di Expo dedicata a Sao Tome e Principe. Una giornata di eventi no stop per celebrare il paese e festeggiare insieme. Le scuole medie ed elementari Puecher e Pizzigoni partecipano con una banda musicale composta da 60 bambini, compresi sette bambini provenienti da STP e ospiti delle famiglie della scuola Puecher. Il concerto è un ponte d’amicizia tra “il paese al centro al mondo” e gli altri stati protagonisti di Expo.

Biodiversità, cacao e cultura felice

Siamo a Expo. L’avventura di Sao Tomé e Principe nel cluster del Cacao è iniziata. Ci aspettano sei mesi per conoscere (e farvi conoscere) questo piccolo paese insulare, al largo della costa occidentale dell’Africa, sulla linea dell’Equatore. Alisei Ong, che con il paese lavora da oltre 20 anni (link alla pagina progetti STP), è tra i protagonisti di questo viaggio.

Perché Sao Tomè. È un microcosmo unico nel suo genere. L’isolamento del paese ne ha conservato l’eterogeneità biologica, mantenendo integri ecosistemi diversificati che coesistono su uno stesso territorio (foreste, pianure, savane e paludi). Il valore della Biodiversità dell’arcipelago è riconosciuto a livello mondiale dagli esperti del settore, che considerano la foresta tropicale delle Isole la seconda tra 75 ecosistemi forestali africani in termini di conservazione dell’avifauna e dell’ecosistema. L’isola di Principe è Patrimonio UNESCO per la biosfera.

Perché il cacao. L’attività economica principale del paese è l’agricoltura, dove il cacao,considerato il migliore al mondo per produrre il cioccolato, costituisce la principale voce di esportazione.

Cosa troverete. Sao Tomé e Principe presenta il suo popolo e le sue isole attraverso le tradizioni, la storia e la cultura che le anima, dalla musica al teatro, dalla danza alle arti plastiche, con una raccolta di immagini e suoni che permette al visitatore di entrare in contatto con le diverse e affascinanti realtà che animano le due isole. Il padiglione si suddivide in tre macro aree:

Natura (biodiversità e cacao)
Uomini (piantagioni e agricoltura)
Biosfera (l’unicum dell’Obo Natural Park).

Obiettivi. La partecipazione di Sao Tomé e Principe a Expo Milano 2015 ha come scopo principale la presentazione di un progetto pilota che dimostri come sia possibile conciliare la biodiversità e lo sfruttamento del cacao, garantendo anche una migliore qualità della vita per la popolazione. Inoltre, mostra come le nuove forme associative di produzione del miglior cacao stiano favorendo un nuovo ciclo di economia agricola nel Paese.

On Mange Local su Gabonews

La TV Gabonese Gabonews ha realizzato un servizio sul progetto “On mange local” realizzato in Gabon dalle ONG Alisei e Brainforest e cofinanziato dalla Commissione Europea.

Il progetto promuove un’agricoltura sostenibile e rispettosa dell’ambiente, sostiene gli agricoltori nella produzione e li aiuta a collocare i propri raccolti sul mercato locale tramite il rafforzamento di reti associative e la promozione di vari punti vendita. Il “marchio” On mange local certifica che i prodotti derivino da un’agricoltura rispettosa dell’uomo e dell’ambiente e che siano locali, freschi e sani.

Il sito internet www.onmangelocal-gabon.org e la pagina facebook dedicate al progetto costituiscono uno strumento di informazione, sensibilizzazione e promozione per gli agricoltori e per chiunque sia interessato al miglioramento della sicurezza alimentare. Guarda il video.

VISITA IL SITO WEB DI ON MANGE LOCAL

Sao Tomé e Príncipe partecipa a Expo Milano 2015

La Repubblica Democratica di Sao Tomé e Principe è presente a Expo Gate a Milano, in occasione della presentazione da parte di Expo del Cluster del Cacao e del Cioccolato.
Sei Paesi, tra i quali Cuba, Ghana, Costa d’Avorio, Camerun, Gabon e Sao Tomé e Principe, nei 6 mesi di Expo Milan 2015, animeranno ognuno con il proprio padiglione, il Cluster di una delle materie prime più amata nel mondo.
Sao Tomé e Principe è il microstato più grande del Mondo che ha la straordinaria caratteristica di essere collocato al centro geografico del Pianeta, precisamente sull’Equatore, a una manciata di gradi Est dal meridiano 0, quello di Greenwich.

CS STP presenta il suo Tema di Expo 2015

Peshawar, “la strage dei bambini”

Lo abbiamo fatto per farvi soffrire”, così i Taliban hanno rivendicato l’attacco a una scuola per figli di militari in Pakistan: 141 i morti, 132 erano studenti, la gran parte bambini, 124 i feriti. E’ successo martedì 16 dicembre a Peshawar. Ecco qualche brano del racconto di Beppe Solfrini, coordinatore di Alisei, una Ong con cui collaboro, in Pakistan: leggi l’articolo completo di M.Pagano

Il Lodge Ecologico di Praja Jale su VOGUE

Il lodge turistico Praia Jalé realizzato da Alisei Ong é stato segnalato da Vogue tra le 20 destinazioni da sogno per Natale e Capodanno! “È uno dei posti più vicini all’idea di Paradiso Perduto.”   Leggi l’articolo su Vogue