Tag Archives: Tchad

Tchad_Regione del Guera_Sicurezza alimentare

Nella prefettura di Bang Bang, i componenti delle associazioni agricole appoggiate dal progetto ”Renforcement de la sécurité alimentaire dans les zones de grande vulnérabilité au Tchad” (cofinanziato da European Commission – Development & Cooperation – EuropeAid) sono impegnati a coltivare il gombo nel quadro della terza campagna agricola del progetto. I frutti del gombo vengono utilizzati nella cucina ciadiana sia come verdura che come contorno, mentre i gambi sono lavorati per produrre la fibra di gombo.
Scopri a questo link come sostenere progetto: http://www.alisei.org/?dict_causes=tchad-sicurezza-alimentare

Tchad_Regione del Guera_Sicurezza alimentare

Nel sito di Abtouyour, Cantone di Kenga, le donne delle associazioni che partecipano al progetto ”Renforcement de la sécurité alimentaire dans les zones de grande vulnérabilité au Tchad” (cofinanziato da European Commission – Development & Cooperation – EuropeAid) sono impegnate nella terza campagna agricola. Si stanno preparando per la raccolta dei fagioli e altri ortaggi e legumi tipici dell’area sub-saheliana (corette potagères, oseille e ambatata) che sono alla base dell’alimentazione delle popolazioni locali. I 60 ettari di terreno coltivati durante le campagne agricole e la recinzione dei siti orticoli permettono il sostentamento degli agricoltori e un uso razionale e durevole delle colture.

Scopri a questo link come sostenere progetto: http://www.alisei.org/?page_id=2307

Tchad_Regione del Guera_Sicurezza alimentare

Le foto della terza campagna agricola che stiamo realizzando nel cantone di Kenga nel quadro del progetto di sicurezza alimentare ”Renforcement de la sécurité alimentaire dans les zones de grande vulnérabilité au Tchad” (cofinanziato da European Commission – Development & Cooperation – EuropeAid) dove gli agricoltori del sito orticolo di Boubou sono impegnati nella coltivazione delle cipolle. Il completamento dei pozzi e dei sistemi di irrigazione e la donazione delle sementi e degli attrezzi agricoli permette agli agricoltori di avere i mezzi per provvedere ai fabbisogni delle proprie famiglie e alla vendita delle eccedenze.

Scopri come sostenere il progetto al seguente link .

TCHAD_ Guera – food security e partecipazione delle donne

Sono passati 17 mesi dall’adozione da parte delle United Nations (Nazioni Unite) dell’Agenda per lo Sviluppo Sostenibile con i suoi 17 obiettivi.
L’Obiettivo n. 2 è “Eliminare la fame, garantire la sicurezza alimentare e promuovere un’agricoltura sostenibile”.
Le donne hanno un ruolo cruciale per lo sviluppo dell’agricoltura e della sicurezza alimentare. La loro forza lavoro rappresenta il 43% nel settore e tuttavia restano esposte a maggiori rischi di povertà. In quasi tutti i paesi le donne “capofamiglia” hanno infatti minore accesso a risorse fondamentali come terra, acqua e credito e minori opportunità di istruzione.
In Ciad Alisei Ong é impegnata per la sicurezza alimentare nella regione del Guera, sostenendo la partecipazione di migliaia di famiglie di piccoli agricoltori che spesso sono guidate da donne. La partecipazione delle donne alle attività agricole contribuisce al benessere delle famiglie e della comunità ed è alla base di uno sviluppo sociale ed economico duraturo.
Per saperne di più sul progetto di Alisei in Ciad visita: link, link2.

Campagna agricola nel Guera (Ciad)

Lo scorso settembre abbiamo iniziato  la campagna agricola nei siti di Danguilol, Hillekorto e Djerkatche nel quadro del progetto ”Renforcement de la sécurité alimentaire dans les zones de grande vulnérabilité au Tchad”. Stiamo mettendo a coltura 60 ettari, provvedendo alla donazione e alla distribuzione delle sementi e delle attrezzature alle famiglie dei piccoli agricoltori – spesso guidate da donne – e organizzando le associazioni agricole e i Comitati di gestione degli appezzamenti che prendono in carico la gestione delle attività.

Se queste attività possono essere svolte è grazie al completamento delle infrastrutture per l’accesso all’acqua (pozzi, microdighe, sistemi di irrigazione, etc.) che abbiamo realizzato nel corso dei primi tre anni del progetto insieme ai beneficiari.

Seminare nel Subsahel ciadiano è particolarmente importante per dare una speranza alle popolazioni locali, che lottano quotidianamente contro l’insicurezza alimentare e si confrontano con condizioni climatiche che mettono costantemente a rischio la produzione agricola.

Scopri come sostenere questo progetto al seguente link .

 

 

Buon Ferragosto!

Buon FERRAGOSTO !
La festa di ferragosto è stata istituita nel 18 a.C. da Augusto per celebrare i raccolti e la fine dei principali lavori agricoli.
Un augurio di buon riposo a tutti, con un pensiero particolare per le migliaia di agricoltori e agricoltrici insieme a cui stiamo realizzando importanti progetti agricoli per la sicurezza e la sovranità alimentare in Africa, che richiedono tanto impegno e tanta passione.