Tag Archives: Sao Tomé e Principe

Piccoli ambientalisti crescono!

Come risultato delle campagne di sensibilizzazione del progetto DILEMBA effettuate nelle scuole scuole di Sao Tomé e Principe, due bambini hanno denunciato un bracconiere che catturava una tartaruga marina. Per loro, un kit scolastico completo e servizio in TV!

Per Natale regala il cioccolato 2 volte più buono del mondo!

A Natale regala il cioccolato due volte più buono del mondo e sostieni i progetti di sviluppo a Sao Tomé e Principe!
Per te e per i tuoi cari, il cacao migliore e il contributo più importante. GRAZIE

VIAGGIO NELLE ISOLE DEL CACAO _UN REPORTAGE SU SAO TOME’ E PRINCIPE

Questo bellissimo reportage (LeIsoledelCacao) pubblicato sulla RAI e realizzato con il supporto di Alisei Ong Onlus, ci permette di «viaggiare » a Sao Tomé e Principe, le due isole al centro del pianeta che, in appena 1000 km2 di superficie totale, ospitano un patrimonio unico in termini di biodiversità animale e vegetale, producono il cacao più buono al mondo e rappresentano un esempio virtuoso in termini di servizi di welfare, sicurezza alimentare e tutela delle proprie risorse naturali.
Alisei Ong Onlus da 30 anni lavora a Sao Tomé e Principe. In collaborazione con le istituzioni e le associazioni locali, la Commissione Europea, le Nazioni Unite e molti altri partner abbiamo realizzato oltre 200 progetti per migliorare l’istruzione scolastica, l’accesso all’acqua e alla casa, il risanamento e la tutela ambientale, l’educazione sanitaria e la riabilitazione di strutture e strade rurali. Sosteniamo i piccoli agricoltori aiutandoli a migliorare la propria produzione agricola e la disponibilità sul mercato locale e nelle mense scolastiche di prodotti sani, coltivati localmente e che valorizzano la tradizione alimentare del Paese.
Guarda il video per conoscere questo luogo dalla natura incontaminata anche attraverso gli occhi e l’esperienza di Alisei Ong e dei suoi cooperanti.
Per scoprire come sostenere i progetti di Alisei a Sao Tomé e Principe visita i seguenti link: 
DilembaPIPAGA 

GIORNATA MONDIALE DELL’ALIMENTAZIONE 2017

Il 16 Ottobre 1945 veniva fondata la FAO, l’ente dell’ONU dedicato a promuovere il diritto al cibo. Il tema scelto per il 2017 pone lo sviluppo rurale delle comunità locali come architrave nella lotta alla fame e per contrastare i flussi migratori ad essa legati.
Alisei Ong Onlus, che collabora con la FAO nei progetti di sicurezza alimentare, è impegnata per supportare migliaia di piccoli agricoltori e soprattutto le donne e per valorizzare i prodotti agroalimentari locali in diversi paesi, tra cui il Congo, il Ciad, il Gabon, Sao Tomé e Principe.

Oggi si produce abbastanza cibo per sfamare l’intera popolazione mondiale ma 800 milioni di persone soffrono la fame e l’80% di queste vivono in aree rurali. Al contempo a causa di un sistema produttivo squilibrato (monocoltura, produzione su vasta scala per l’esportazione, dipendenza) e dannoso per l’ambiente (accaparramento delle terre) 1.9 miliardi di persone sono sovrappeso e un terzo del cibo prodotto viene sprecato.

Per questo l’impegno per la sicurezza e per la sovranità alimentare e per modelli di produzione e consumo sostenibili è fondamentale per ottenere risultati concreti nella lotta alla fame, per uno sviluppo in armonia con l’ambiente e per contrastare gli squilibri economici e sociali all’origine dei gravi fenomeni migratori che vedono decine di milioni di persone in fuga dalla loro terra.
Per saperne di più: link ; AliseiGabon; AliseiCiad .

 

La promozione della cultura francofona

Nel quadro del Progetto Dilembá, co-finanziato dalla Commissione Europea- EuropeAid e gestito in partenariato con la Camara Distrital de Lembá, abbiamo firmato una convenzione di partenariato con Alliance Française, i cui obiettivi sono:
– sostenere la formazione dei giovani e degli adulti nel distretto di Lembá
– promuovere la cultura locale e nazionale
– promuovere lo scambio e la scoperta delle culture francofone

I corsi di informatica nella città di Neves

Nel quadro del Projeto Dilembá, co-finanziato da EuropeAid e gestito da Alisei Ong in collaborazione con la Camara Distrital de Lembá, il 14 giugno 2017 abbiamo iniziato il primo corso di informatica nel centro “Kitembú Digital”, aperto nella città di Neves per fornire corsi di aggiornamento e inserimento professionale ai giovani del distretto. Il corso ha una durata di 4 mesi e vi partecipano i funzionari della Camara Distrital e del Tribunale Regionale, una delegazione del Ministero dell’Educazione, della Cultura e della Scienza, funzionari del comando distrettuale di polizia, personale delle radio comunitarie, rappresentanti del Direttorato Provinciale di Protezione Sociale e Solidarietà e i membri delle associazioni della società civile AJOFLE e AJUL.