Tag Archives: Diritti Umani

REPUBBLICA DEL CONGO _ LA TUTELA DEI DIRITTI UMANI DELLE POPOLAZIONI AUTOCTONE

Ecco alcune immagini degli incontri con le comunità e le autorità tradizionali dei villaggi di Mbatra, Kimbini, Nkaa e Mingali II per presentare le attività del progetto “Renforcement des capacités de promotion et protection des droits des peuples autochtones de la Bouenza” gestito in partenariato con l’associazione AMACO. Il progetto promouve l’accesso all’educazione sia per i bambini che per gli adulti delle comunità autoctone della regione della Bouenza, per la valorizzazione della loro preziosa cultura e per l’emancipazione e l’appropriazione di consapevolezza dei propri diritti.

Lo sapevi che…..

Lo sapevi che nelle pratiche religiose tradizionali dei pigmei gli spiriti hanno un’importanza fondamentale? sono venerati sia gli spiriti degli antenati che quelli di alcuni animali “totem” (elefanti, gorilla etc.). Gli spiriti sono invocati prima delle battute di caccia per favorirne la buona riuscita. Molte tribù pigmee credono che i defunti possano reincarnarsi in particolari animali, come gli elefanti, per continuare a vegliare e proteggere la comunità.

25/11_GENERAZIONE UGUAGLIANZA: INSIEME CONTRO LA VIOLENZA SULLE DONNE

Ancora oggi si stima che il 35% delle donne nel mondo siano state vittime di violenza fisica e sessuale in qualche momento della propria vita e che il 71% delle vittime del traffico di esseri umani nel mondo siano donne, ragazze e bambine.
In occasione della Giornata Mondiale contro la Violenza sulle donne, la campagna “Orange the World: Generation Equality Stands Against Rape” promossa da UN Women quest’anno vuole porre l’accento su come la violenza fisica, sessuale o psicologica rappresenti uno dei maggiori ostacoli al raggiungimento dell’uguaglianza e dello sviluppo.
La violenza sessuale rappresenta un costo intollerabile per la società, una vergogna che non può più essere ignorata.
Per questo motivo,  mettiamo da sempre le donne al centro dei nostri progetti, promuovendone il diritto allo studio, il coinvolgimento attivo in attività generatrici di reddito e in ogni ambito della vita sociale, culturale, politica ed economica.

Partecipa alla campagna Generation Equality per aiutare a prevenire ed eliminare ogni forma di violenza e discriminazione. Let’s orange the world  !

CONGO – IL NOSTRO IMPEGNO PER I DIRITTI UMANI DEI PIGMEI

Ecco alcune immagini della missione che abbiamo condotto nel Dipartimento della Bouenza per la tutela dei diritti umani dei pigmei, che sono vittime di discriminazione, violazione dei diritti territoriali, isolamento, esclusione sociale, analfabetismo e povertà.
In partenariato con alcune associazioni locali, Alisei sta promuovendo un intervento per favorire l’accesso all’educazione sia per i bambini che per gli adulti, la valorizzazione della loro preziosa cultura, l’emancipazione e l’appropriazione di consapevolezza dei propri diritti.
I Pigmei sono uno dei più antichi popoli abitatori delle foreste equatoriali e tropicali africane. L’Assemblea Generale dell’ONU con la dichiarazione del 13 settembre 2007 ha affermato l’importanza della tutela della diversità culturale dei popoli indigeni perché rappresenta una parte rilevante del “patrimonio comune dell’umanità”.
Fonti storiche antichissime, risalenti addirittura ai monumenti egizi del secondo millennio a.C., già menzionano i Pigmei come “Danzatori degli Dei” riconoscendo la loro grande abilità nella danza, famosa anche oggi. Un’abilità che è parte di quel patrimonio di cultura e tradizioni la cui integrità abbiamo il dovere di preservare.

22/03/2019_ World Water Day

Oggi è la Giornata Mondiale dell’Acqua promossa dalle Nazioni Unite, che hanno incluso l’accesso universale ed equo all’acqua potabile fra gli Obiettivi di sviluppo sostenibile del 2030. Il diritto all’acqua è uno dei Diritti Umani fondamentali tanto che l’Assemblea Generale dell’Onu con la Risoluzione 64/292 del 2010 ha riconosciuto che “l’acqua potabile è essenziale per il raggiungimento di tutti i diritti umani”.
Tuttavia, una tra le più gravi crisi che il nostro pianeta sta affrontando riguarda proprio l’acqua. Infatti, dei 1,4 miliardi di km3 presenti sulla Terra, solo l’1% è acqua dolce. Nonostante il 54% di questa sia già utilizzata per il consumo umano, ben 2 miliardi di persone non hanno accesso all’acqua potabile e quasi 4 miliardi vivono in una condizione di scarsità d’acqua, in particolare le categorie più vulnerabili, quali donne, bambini e rifugiati. Inoltre, l’International Energy Agency stima che il consumo di acqua per produrre elettricità aumenterà dell’85% a causa della produzione manifatturiera.
Questa situazione drammatica è aggravata dagli effetti dei cambiamenti climatici – siccità e inondazioni sia nel Nord che nel Sud del Mondo – da una crescita demografica incontrollata – 2,2 miliardi di persone in più nel 2050 secondo l’ UNFPA -, dall’urbanizzazione intensiva, tutti prodotti da un modello di sviluppo insostenibile.
Un uso più razionale delle risorse in agricoltura, l’introduzione di tecnologie innovative per il riciclo, modelli di consumo ecologici e, in generale, un cambio culturale che segua i principi ambientali espressi dall’Accordo di Parigi, sono fondamentali per rendere il diritto all’acqua effettivamente raggiungibile.
Alisei è impegnata nei suoi progetti di sicurezza alimentare per rendere effettivo l’accesso all’acqua per i più deboli.

IL 70-mo anniversario della dichiarazione dei Diritti dell’Uomo

Adottata 70 anni fa dall’Assemblea Generale delle Nazioni Unite, la Dichiarazione universale dei diritti umani stabilisce, per la prima volta, i diritti umani fondamentali e inalienabili che spettano ad ogni persona senza discriminazione di genere, razza o credo.
In questo documento fondamentale per l’emancipazione dei popoli viene anche riconosciuto l’impegno da parte degli Stati non solo alla protezione dei diritti ma anche alla loro diffusione e promozione.
Per la sua importanza, la Dichiarazione è stata tradotta in più di 500 lingue! https://bit.ly/1kYiZcO

  • 1
  • 2