Tag Archives: Ciad

I rinoceronti neri tornano in Ciad!

Sei rinoceronti neri hanno volato per migliaia di miglia attraverso il continente africano, dal Sud Africa al Ciad, dove quasi 50 anni fa erano stati portati all’estinzione locale a causa di un implacabile e feroce bracconaggio.
Grazie all’accordo firmato tra i due Paesi, il Sud Africa, che ospita il maggior numero di rinoceronti neri al mondo, ha donato al Ciad questi primi 6 esemplari. Un piccolo ma importantissimo passo per contribuire a ripopolare l’#Africa centrale di questi meravigliosi animali.
I rinoceronti saranno ospitati nel Parco Nazionale di #Zakouma, alla cui protezione e conservazione Alisei Ong Onlus contribuisce da 17 mesi grazie al cofinanziamento di EuropeAid. Il progetto si occupa della prevenzione e della mitigazione degli effetti del cambiamentoclimatico, attraverso la gestione concertata e sostenibile delle risorse agropastorali nella zona periferica del parco di Zakouma.
https://abcnews.go.com/International/video/black-rhinos-return-chad-50-years-local-extinction-54913723

Campagna agricola nel Subsahel ciadiano (Guera)

La prima campagna agricola del 2018 che stiamo realizzando nel villaggio di Danguilol nel quadro del progetto ”Renforcement de la sécurité alimentaire dans les zones de grande vulnérabilité au Tchad”, con il cofinanziamento EuropeAid (Commissione Europea), permette di migliorare l’alimentazione delle famiglie più vulnerabili, spesso guidate da donne, e dare un’opportunità di reddito agli agricoltori. In una terra arida e argillosa, nel subsahel ciadiano, siamo riusciti a far crescere la lattuga e la cipolla, colorando i campi di verde!
Scopri a questo link come sostenere il progetto

L’importanza della partecipazione delle donne (Guera)

Le donne rivestono un ruolo cruciale per lo sviluppo dell’agricoltura e l’aumento della sicurezza alimentare, soprattutto in una regione come quella ciadiana del Guéra, dove, a causa dei numerosi conflitti armati susseguitisi nel recente passato, la maggior parte delle famiglie sono guidate da donne sole che si devono occupare del sostentamento dei figli, degli anziani e del bestiame. Il coinvolgimento e la partecipazione delle donne sono l’indiscusso punto di forza del progetto di che da tre anni stiamo realizzando con il cofinanziamento della European Commission – EuropeAid: grazie alla loro responsabilità, dedizione e impegno abbiamo realizzato opere idriche fondamentali, riattivato la produzione orticola e avviato piccoli allevamenti familiari. E grazie a loro, sappiamo che queste attività proseguiranno nel tempo.

Per sapere di piu sul nostro progetto in Tchad visita questi siti:
Progetto Ciad Guera

Herald Home

TCHAD_CAMPAGNA AGRICOLA 2018

La prima campagna agricola del 2018 è in corso, e sta dando i suoi frutti!
Siamo in Ciad, nella regione del Guera, e qui le agricoltrici dei villaggi di Abtouyour e Buobou si stanno adoperando per la raccolta di lattuga, cipolle, pomodori e altre orticole, prodotti freschi sani e nutrienti che permettono di arricchire la dieta alimentare, aumentando anche le fonti di reddito e lo sviluppo della comunità.
Grazie alla recinzione, i siti orticoli sono protetti dagli animali e le associazioni hanno un incentivo in più a lavorare il campo comunitario e a condividerne i frutti.

Le donne al centro del nostro progetto Guera

Nel progetto di sicurezza alimentare che stiamo realizzando nella Regione del Guera, in Tchad, le donne sono le assolute protagoniste delle attività agricole e a loro è affidata la gestione dei granai comunitari indispensabili per la generazione di fonti di reddito stabili e per l’indipendenza economica dal bisogno e dall’aiuto esterno.

www.aliseiforchad.org

Il nostro contributo al World Food Security e-center

Alla presentazione del World FoodSecurity e-Center, iniziativa sotto l’egida dell’ONU per combattere la fame nel mondo e mitigare il fenomeno migratorio, Alisei Ong Onlus ha portato la sua esperienza con le comunità rurali in Tchad. http://bit.ly/2ntmefF