Tag Archives: agricoltura

Ciad, completate tre banche cerealicole per la conservazione dele derrate alimentari

Nell’ambito del progetto “Assurer la disponibilité alimentaire de qualité aux populations vulnérables à travers l’amélioration de la production maraichère et la promotion d’un petit élevage familial géré par les femmes dans la Région du Guera”, cofinanziato dalla Commissione Europea – EuropeAid, insieme al partner SahelEcodev, abbiamo costruito tre banche cerealicole nei cantoni di Dangueléat, Djonkore et Kenga.
Si tratta di un contributo importante per il rafforzamento della sicurezza alimentare della Regione subsaheliana del Guera, – caratterizzata da difficili condizioni climatiche e da gravi casi di malnutrizione – per il fatto che sarà possibile garantire lo stoccaggio e una più stabile disponibilità di derrate alimentari a prezzi accessibili agli abitanti della regione. Dei Comitati di Gestione (CoGes), costituiti e formati dal progetto, prenderanno in carico le infrastrutture per assicurare la loro sostenibilità nel tempo.
Per saperne di più: www.aliseiforchad.org 

Per aiutare il progetto con una donazione visita il seguente link 

 

Alisei for Ciad – il sito del progetto é online!

Abbiamo varato il sito internet del progetto “Assurer la disponibilité alimentaire de qualité aux populations vulnérables à travers l’amélioration de la production maraichère et la promotion d’un petit élevage familial géré par les femmes dans la Région du Guera” cofinanziato dalla Commissione Europea al seguente indirizzo  (www.aliseiforchad.org) .
Al terzo anno di implementazione delle attività nella Regione del Guera nel Subsahel ciadiano, insieme al partner Sahel Ecodev abbiamo realizzato 8 microdighe, 8 pozzi profondi e diversi pozzi di irrigazione che garantiscono la continuità dell’afflusso di acqua per l’irrigazione e per l’uso domestico. Abbiamo distribuito alle comunità di quattro Dipartimenti animali per allevamenti gestiti soprattutto da donne e costruito farmacie veterinarie per contribuire alle capacità di reddito e alla sicurezza alimentare delle popolazioni. Abbiamo avviato le prime campagne agricole in una zona molto difficile per le condizioni climatiche e del terreno e costruito le banche cerealicole per la raccolta del surplus produttivo. Abbiamo formato gli agricoltori e costituito comitati di gestione (COGES) per la presa in carico e la gestione autonoma delle infrastrutture realizzate dal progetto.
Col sito internet del progetto 
inizia il racconto di quanto é stato realizzato in questi anni e delle nuove fasi di intervento, dando innanzitutto voce all’impegno delle comunità locali protagoniste dello sviluppo sostenibile e inclusivo della propria regione.
Per sostenere il progetto con una donazione visita il seguente link 

Gabon – aperto il primo punto vendita OR VERT!

A Libreville in Gabon insieme alla cooperativa di agricoltori “Or Vert” abbiamo aperto il primo punto vendita dove è possibile acquistare a prezzi accessibili i prodotti di un’agricoltura sostenibile, naturale e che valorizza le risorse locali.
Dopo anni di impegno per sostenere le capacità produttive e organizzative delle associazioni agricole della cintura verde di Libreville, abbiamo raggiunto questo importante risultato, che consente di portare al mercato locale la produzione, nell’ambito del progetto “On Mange Local” che promuove la sicurezza alimentare e la sovranità alimentare in Gabon.
Per saperne di più sul progetto e scoprire come sostenerlo con una donazione visita il seguente link.

 

ALISEI Ong in Congo per la sicurezza alimentare

Nous poursuivons notre engagement pour lutter contre les causes de la pauvreté, l’inégalité dans le but de promouvoir le développement durable avec les partenaires locaux dans les pays où nous opérons depuis 30 ans. Alisei Ong s’efforce de promouvoir la sécurité alimentaire et de garantir le droit à l’alimentation, conformément aux piliers de la sécurité alimentaire mis en place par le FAO en 2009: la disponibilité, l‘accès, l’utilisation, la stabilité, conformément aux Objectifs de ODD, 17 objectifs promus par les Nations Unies en 2015 et les recommandations contenues dans l’Encyclique «Laudato sì» par Pape François.
En République du Congo avec le projet «Soutien aux activités agricoles et avicoles gerées par les associations paysannes et formation au Niari” géré en partenariat avec l’association ADD nous contribuons à renforcer la capacité des 13 associations agricoles à travers la mise en place de la plate-forme “Notre Or Vert ” pour augmenter le niveaux de la diversification et la sécurité alimentaire de la population, le développement des chaînes de valeur agricoles et de la volaille, les bonnes pratiques agricoles durables et l’élevage. Cette semaine l’équipe du projet a accompagné l’Evêque de Dolisie, pour une visite dans le village Nganda MBinda, où les cooperatives supportées par le projet cultivent du chou et à l’occasion de la remise des équipements agricoles.
Si vous voulez connaître le projet et le soutenir avec un don s’il vous plaît visiter le suivant lien.

Portiamo avanti il nostro impegno per combattere le cause della povertà, della disuguaglianza e per favorire uno sviluppo sostenibile insieme ai partner locali dei paesi nei quali operiamo da 30 anni. Alisei Ong si adopera per promuovere la sicurezza alimentare e garantire il diritto al cibo in accordo con i pilastri della sicurezza alimentare stabiliti dalla FAO nel 2009: disponibilità, accesso, utilizzazione, stabilità, in accordo con gli SDGs‬, i 17 obiettivi di sviluppo sostenibile promossi dalle Nazioni Unite nel 2015 e le raccomandazioni contenute nell’Enciclica “Laudato sì” di Papa Francesco.
Nella Repubblica del Congo con il progetto “Soutien aux activités agricole set avicoles gerées par les associations paysannes et formation au Niari” gestito in partenariato con l’associazione ADD contribuiamo a rafforzare le capacità di 13 associazioni agricole attraverso la costituzione della piattaforma “Notre Or Vert” per aumentare i livelli di diversificazione e di sicurezza alimentare della popolazione, lo sviluppo delle filiere agricole e avicole, le buone pratiche di agricoltura sostenibile e di allevamento. Questa settimana l’equipe del progetto ha accompagnato il Vescovo di Dolisie nel villaggio di Nganda MBinda per una visita ai terreni coltivati dalle cooperative sostenute dal progetto in occasione della consegna di parte degli equipaggiamenti agricoli.

PIPAGA in TV: ricetta del pesce volante con banana

Sabores da Nossa Terra_ Il libro di Alisei Ong Onlus che valorizza i prodotti alimentari di Sao Tomé e Principe presentato a Expo Milano 2015 nell’ambito del progetto PIPAGA , si racconta con una serie di reportage televisivi.
Guarda il video  dedicato alla filiera della banana e scopri la gustosa ricetta del Pesce Volante con banana realizzata dallo chef saotomense Yves Peladeau.

Il libro è stato realizzato da Alisei Ong Onlus con l’obiettivo di promuovere e valorizzare le filiere agricole (cacao, matabala, banana e fruta pao) di Sao Tomé e Principe. Nel libro oltre alla descrizione delle qualità e dei benefici dei prodotti abbiamo raccolto alcune delle migliori ricette della tradizione saotomense presentate da chef rinomati di tutto il Paese. Il libro viene promosso via TV, internet e in eventi importanti a livello internazionale come ad es. EXPO Milano 2015 e distribuito a Sao Tomé e Principe, in Portogallo e in Italia.

PIPAGA_Sabores da nossa Terra in TV!

Sabores da Nossa Terra_ Il libro di Alisei Ong Onlus che valorizza i prodotti alimentari di Sao Tomé e Principe presentato a Expo Milano 2015 nell’ambito del progetto PIPAGA , si racconta con una serie di reportage televisivi.
E’ adesso in onda il nuovo video dedicato alla filiera della banana.
Scopri la gustosa ricetta della marmellata di banana e vaniglia e la sfiziosa salsina di accompagnamento delle chips di banana.

Il libro è stato realizzato da Alisei Ong Onlus con l’obiettivo di promuovere e valorizzare le filiere agricole (cacao, matabala, banana e fruta pao) di Sao Tomé e Principe. Nel libro oltre alla descrizione delle qualità e dei benefici dei prodotti abbiamo raccolto alcune delle migliori ricette della tradizione saotomense presentate da chef rinomati di tutto il Paese. Il libro viene promosso via TV, internet e in eventi importanti a livello internazionale come ad es. EXPO Milano 2015 e distribuito a Sao Tomé e Principe, in Portogallo e in Italia.