70_Years_UDHR_LOGO_E-01 In Category One,News

70° ANNIVERSARIO DELLA DICHIARAZIONE UNIVERSALE DEI DIRITTI UMANI

Il riconoscimento della dignità inerente a tutti i membri della famiglia umana e dei loro diritti, uguali ed inalienabili, costituisce il fondamento della libertà, della giustizia e della pace nel mondo. (dal Preambolo della Dichiarazione del 10/12/1948)

“Oggi la seconda guerra mondiale e l’Olocausto sono lontani, la coscienza sembra svanire e il grande progresso raggiunto attraverso la progressiva applicazione dei principi inerenti i diritti umani, stabiliti nella Dichiarazione Universale, viene dimenticato o colpevolmente ignorato”.
“L’universalità dei diritti viene contestata in gran parte del mondo. E’ sotto attacco da parte dei terroristi, dei leader autoritari e dei populisti, che sembrano solo determinati a sacrificare, in vario grado, i diritti degli altri per il potere.”
“E’ nostra responsabilità, di “noi, i cittadini” per cui questa Dichiarazione fu scritta, è mia responsabilità, tua, di chiunque in ogni città, provincia e paese dove c’è ancora spazio per esprimere il proprio pensiero, partecipare alle decisioni e far sentire la propria voce. Noi… dobbiamo agire per promuovere la pace, combattere contro la discriminazione e sostenere la giustizia”. (High Commission for Human Rights of United Nations).

Per saperne di più: link1; link2

Leave a Reply

Send Us Message

*

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>