congo

CONGO

La presenza di Alisei e del suo impegno nel campo dell’Aiuto Umanitario nella Repubblica Democratica del Congo risale al 1995 con un primo progetto nel settore della Sicurezza Alimentare, realizzato nella capitale Kinshasa.
Da quel momento in poi le attività di Alisei si sono consolidate con interventi sia nell’ambito della Cooperazione allo Sviluppo che nell’ambito dell’Emergenza Umanitaria, in settori diversi tra cui quello sanitario, nutrizionale, riabilitativo delle infrastrutture (strade, edifici pubblici etc.), di aiuto e protezione nei confronti di sfollati e rifugiati, dei diritti dell’uomo e dell’educazione ed in diverse Province del Paese, tra le quali Bandundu, Nord-Kivu, Sud-Kivu, Maniema, Kasai Occidentale e Nord Katanga.

Progetti nella Repubblica Democratica del Congo

Il Pane Quotidiano – Progetto di attivazione di una panetteria comunitaria nel quartiere di BUMBU – città di Kinshasa

Obiettivo del progetto è di migliorare le condizioni di vita e la sicurezza alimentare della Comunità che vive nel quartiere di Bumbu (Kinshasa) e che versa in una situazione di povertà estrema ; il progetto è destinato al miglioramento del livello nutrizionale principalmente di donne e bambini.
Tramite il progetto si contribuirà alla creazione di un’attività generatrice di reddito e di impiego per 70 famiglie del quartiere con particolare attenzione alla partecipazione ed al coinvolgimento delle donne attraverso la creazione di una panetteria comunitaria.

A sostegno delle iniziative del progetto si è costituito il Comitato « Il pane e le rose » che, oltre ad Alisei ong, comprende il Comune di Carcare (SV), l’Associazione Mabota di Kinshasa, l’Associazione « Luca con noi » di Plodio (SV), l’Associazione Panificatori di Savona, la Provincia di Savona e l’Associazione « Africa e Mediterraneo » di Sasso Marconi (BO).
Consolidamento della sicurezza alimentare e miglioramento delle condizioni di vita nella zona denominata Pool Malebo.

Il progetto ha lo scopo di rinforzare e valorizzare quanto acquisito nelle 2 fasi precedenti attraverso la realizzazione di attività puntuali a livello della produzione risicola, orticola, fruttifera, zootecnica, e, d’altra parte, di mettere in sicurezza le opere realizzate di consolidamento idroagricolo vitali per limitare gli effetti negativi delle inondazioni nel settore abitato e nel perimetro agricolo.
Beneficiari : 1200 famiglie (beneficiari diretti) e 500 famiglie (beneficiari indiretti)
Zona di intervento : Kinshasa – Provincia di Kinshasa

sicurezza alimentare

consolidamento idroagricolo

Miglioramento delle condizioni di accesso all’acqua potabile per la popolazione della zona sanitaria di Manono Provincia di Katanga (Nord Katanga)

Il progetto mira a facilitare e migliorare l’accesso all’acqua potabile per la popolazione vulnerabile della città di Manono attraverso la realizzazione di 26 pozzi con pompa manuale per l’erogazione dell’acqua nella zona sanitaria di Manono, la sensibilizzazione della Comunità sull’utilizzo dell’acqua, l’uso del cloro e la formazione in merito alla manutenzione dei pozzi e il reclutamento e la formazione di mano d’opera tra gli sfollati ed altre categorie vulnerabili.
Aumento della produzione di riso e legumi nella zona denominata Pool Malebo Masina.

Lo scopo del progetto è stato di migliorare il livello di sicurezza alimentare della città di Kinshasa e del livello nutrizionale dei suoi abitanti attraverso l’aumento della produzione locale – in termini di qualità e quantità – di riso e di legumi. Attività del progetto : rinforzo dei fondi del perimetro sfruttato dalla coltivazione agricola ; inquadramento ed assistenza tecnica per razionalizzare le tecniche di coltura ; distribuzione di attrezzi, semi e di materiale agricolo, consolidamento idro – agricolo necessario per lo sfruttamento razionale del perimetro coltivabile.
Settore d’intervento : Sicurezza Alimentare
Durata : 24 mesi
Beneficiari : 500 famiglie del Comune di Masina
Zona di intervento : Kinshasa – Provincia di Kinshasa

Rinforzo ed estensione delle attività agricole già iniziate nel quadro del progetto «Aumento della produzione di riso e legumi nel Pool Malebo Masina».

Questo progetto ha contribuito al miglioramento del livello di sicurezza alimentare e del livello nutrizionale delle popolazioni che vivono nel Pool Malebo-Masina ed in generale nella città di Kinshasa attraverso la valorizzazione di una zona avente un enorme potenziale agricolo ancora non sufficientemente sfruttato. Le attività realizzate sono state : rilevamento dei dati sull’evoluzione delle piene ; rinforzo dei fondi agricoli ; introduzione di sistemi di piccola meccanizzazione agricola (esperienza pilota) ; inquadramento e appoggio tecnico ; introduzione di piscicoltura, piccoli allevamenti, riforestazione, etc.
Settore d’intervento : Sicurezza Alimentare
Durata : 15 mesi
Beneficiari : 500 famiglie del Comune di Masina
Beneficiari : 1200 famiglie del Comune di Masina
Zona di intervento : Kinshasa – Provincia di Kinshasa
Miglioramento del livello nutrizionale dei contadini incaricati nei lavori di riabilitazione e manutenzione dei fondi agricoli realizzati nel quadro del progetto « Aumento della produzione di riso e legumi nel Pool Malebo- Masina ».

Lo scopo del progetto è stato di fornire un regime alimentare equilibrato a 30 squadre di contadini incaricati delle attività del progetto denominato « Aumento della produzione di riso e legumi nel Pool Malebo- Masina ».
Settore d’intervento : Nutrizione
Durata : 12 mesi
Beneficiari : 630 lavoratori
Zona di intervento : Kinshasa – Provincia di Kinshasa
Progetto d’appoggio agli sfollati di guerra di Kinshasa

Scopo del progetto è stato di assicurare agli sfollati di guerra dei campi di Sicotra e di Nganda Mosolo i bisogni primari come acqua, salubrità , sanità e nutrizione attraverso – da una parte – l’assistenza agli orfani residenti nei campi e dall’altra la riduzione dell’impatto della presenza dei rifugiati sulla popolazione locale attraverso : appoggio ai servizi nutrizionali terapeutici e supplementari ; formazione ; supervisione e distribuzione di medicine.
Settore d’intervento : Sanità
Durata : 15 mesi
Beneficiari : 40.000 sfollati nei campi situati alla periferia di Kinshasa
Zona di intervento : Kinshasa – Provincia di Kinshasa
Equipaggiamento del blocco operatorio dell’ospedale provinciale di Kinshasa

Il progetto ha dato un sostegno urgente all’ospedale provinciale di Kinshasa, la più grande struttura medica della Repubblica Democratica del Congo, con una capacità di 2.000 letti e 2.357 membri del personale (di cui 1.303 membri del corpo professionale medico).
Settore d’intervento : Sanità
Durata : 8 mesi
Beneficiari : più di 6.000.000 di persone (la popolazione della Provincia di Kinshasa)
Zona di intervento : Kinshasa – Provincia di Kinshasa
Progetto di riabilitazione degli edifici di amministrazione della giustizia nella provincia di Bandundu (Rep. Democratica del Congo)

Scopo del progetto è stato la riabilitazione e la costruzione di 12 tribunali nella provincia di Bandundu : 3 nella città di Kikwit, 3 nella città di Bandundu, 3 nella città di Kenge e 3 nella città di Bulungo.
Settore d’intervento : Riabilitazione di infrastrutture
Durata : 36 mesi
Beneficiari : abitanti della Provincia di Bandundu
Zona di intervento : città di Bandundu, Kikwit e Kenge – Provincia di Bandundu

Rafforzamento e miglioramento delle condizioni di accesso all’acqua potabile delle popolazioni della zona sanitaria di Kataki nella città di Kalemie, Nord Katanga.

Scopo del progetto è stato di facilitare e migliorare le condizioni di accesso all’acqua potabile delle popolazioni vulnerabili che si trovano a bordo del lago Tanganica nella regione sud di Kalemie e di diminuire il livello di casi di colera legati all’uso delle acque salate del lago, attraverso le seguenti attività : sostituzione e ed estensione delle condotte ; costruzione di 10 fontane pubbliche ; immissione di cloro alla stazione di pompaggio; sensibilizzazione della Comunità circa l’utilizzo delle acque e dell’organizzazione del comitato di gestione delle fontanelle.
Settore d’intervento : Acque e risanamento ambientale
Durata : 6 mesi
Beneficiari : 7421 abitanti della zona sanitaria di Kataki e 2000 abitanti nella zona tra Kataki e Mutakuya
Zona di intervento : Katanga – Provincia di Katanga

Estensione e consolidamento delle azioni sanitarie nelle zone sanitarie di Kalemie e di Kabimba.

Scopo del progetto è stato di dare seguito al processo di riduzione dei tassi di mortalità /morbosità e di migliorare i servizi sanitari di base e di riferimento forniti dall’Ufficio Centrale delle zone sanitarie (BCZS).
Settore d’intervento : Sanità
Durata : 11 mesi
Beneficiari : 275.044 persone
Zona di intervento : Katanga – Provincia di Katanga
Programma di assistenza medica alle popolazioni colpite dalla guerra nella zona sanitaria di Kalemie (Nord Katanga).

L’operazione ha efficacemente perseguito lo scopo di sostenere il sistema sanitario primario nei 7 centri di salute di Kalemie al fine di migliorare lo stato di salute delle comunità colpite dalla guerra.
Settore d’intervento : Sanità
Durata : 7 mesi
Beneficiari : 1.500.000 abitanti del Nord Katanga
Zona di intervento : Zona di Kalemie – Provincia di Katanga
Assistenza medica nella provincia del Nord Katanga.

Scopo di questa operazione è stato di contribuire a migliorare la condizione sanitaria delle popolazioni della provincia del Nord Katanga fortemente colpite dalle conseguenze della guerra attraverso le seguenti attività : riduzione dalla prevalente malnutrizione e mortalità nelle zone di salute di Kalemie, Nynzu, Manono, Kabalo, Mulongo; riapertura dei servizi curativi essenziali (HGR) nelle città di Nynzu, Manono, Kabalo e l’appoggio ai Centri di Salute della zona di urbana e rurale di Kalemie.
Settore d’intervento : Sanità
Durata : 8 mesi
Beneficiari : 270.000 abitanti delle zone urbane di Kalemie, Kabimba, Nyunzu, Manono, Kiambi, Kongolo, Kabalo et Mulongo e circa 120.000 abitanti delle zone rurali
Zona di intervento : Zona di Kalemie – Provincia di Katanga
Assistenza medica al Nord Katanga.

Scopo del progetto è stato di ridurre la mortalità e la morbosità nelle zone sanitarie nelle Province del Nord Kananga attraverso le seguenti attività : miglioramento dell’efficacia dell’Ispezione Provinciale della Sanità e degli Uffici Centrali delle zone sanitarie appoggiate; l’appoggo ai Servizi Nutrizionali Terapeutici e Supplementari performanti e gratuiti (denominati CNT/CNS) nelle 6 zone sanitarie ; l’appoggio ai servizi curativi di base e di primo riferimento performanti ed accessibili.
Settore d’intervento : Sanità
Durata : 8 mesi
Beneficiari : 270.000 abitanti delle zone urbane e circa 120.000 abitanti delle zone rurali
Zona di intervento : Katanga – Provincia di Katanga
Programma di distribuzione di capi di vestiario ai soggetti vulnerabili della zona del Nord Katanga
L’operazione ha avuto come impatto quello di contribuire al ristabilimento delle basilari condizioni di vita delle popolazioni del Nord Katanga, attraverso la distribuzione di vestiario a 22.203 persone, localizzate in 109 villaggi.
Questa azione ha favorito il ritorno della popolazione nella « brousse » facendo aumentare il numero della popolazione nei diversi villaggi e città (Zona Sanitaria di Kalemie 196.187 ; Zona Sanitaria di Nyunzu 200.615 ; Zona Sanitaria di Manono 180.353; Zona Sanitaria di Kabalo 160.038 ; Zona Sanitaria di Kiambi 86.870 – dati precedenti alla guerra)
Settore d’intervento : Sanità
Durata : 3 mesi
Beneficiari : 21.500 persone localizzate nella regione del Nord Katanga
Zona di intervento : Nord Katanga
Distribuzione di materiale vario agli sfollati del distretto di Tanganika
L’operazione ha contribuito al ripristino delle condizioni basilari di vita delle popolazioni sfollate originarie del Nord Katanga tramite una vasta distribuzione di viveri in 7 zone sanitarie (Kalemie, Kongolo, Kabalo, Nyunzu, Manono, Mulongo et Kiambi)
Settore d’intervento : Sanità
Durata : 6 mesi
Beneficiari : popolazione sfollata del Nord Katanga
Zona di intervento : Katanga – Provincia di Katanga

Programma di assistenza medica al Nord Katanga.

Il progetto ha previsto di garantire l’accesso alle cure mediche di assistenza primaria in 35 centri di salute, l’individuazioe attiva dei malnutriti ed il miglioramento della qualità dei servizi curativi di base di 19 centri di salute nella regione del Nord Katanga.
Settore d’intervento : Sanità
Durata : 10 mesi
Beneficiari : 270.000 abitanti delle zone urbane e circa 120.000 abitanti delle zone rurali
Zona di intervento : Katanga – Provincia di Katanga
Progetto di riabilitazione delle strutture sanitarie nelle zone sanitarie di Kalemie, Kabalo, Nyunzu, Manonno e Kiambi – Nord Katanga

Scopo di questa operazione è stato quello di riabilitare 10 strutture sanitarie nelle 4 zone d’intervento e di contribuire al miglioramento delle condizioni sanitarie degli ospedali di queste zone.
Settore d’intervento : Sanità
Durata : 10 mesi
Beneficiari : 200.000 abitanti del Nord Katanga
Zona di intervento : Nord Katanga – Provincia di Katanga
(vedi reportage sulla campagna anti AIDS a Kalemie)

Consolidamento delle azioni sanitarie nella zona sanitaria di Kalemie.

Il progetto ha avuto lo scopo di migliorare 22 servizi di cura, di contribuire al buon funzionamento dell’HGR, di appoggiare il sistema di informazioni sanitarie, di assicurare il funzionamento delle equipe di animazione ed integrare le attività di protezione materna nei centri di salute.
Settore d’intervento : Sanità
Durata : 10,5 mesi
Beneficiari : 271.351 abitanti della zona sanitaria di Kalemie
Zona di intervento : Katanga – Provincia di Katanga
Progetto di costruzione di un Centro di Salute a Mulange, Nord Katanga

Lo scopo di questo progetto è stato quello di costruire un Centro di Salute a Mulange al fine di stimolare il recente processo di rientro della popolazione sfollata verso i propri luoghi di origine.
Settore d’intervento : Sanità
Durata : 4 mesi
Beneficiari : 7.000 persone
Zona di intervento : Katanga – Provincia di Katanga

Progetto pilota di riabilitazione psico-sociale dei bambini vulnerabili ed a forte rischio della città di Lubumbashi.

Nell’arco di 4 settimane, 6 artisti hanno formato nei ragazzi un’attitudine alle arti plastiche ed alle applicazioni tecniche attraverso pittura, marionette, bricolage, creazione di oggetti, tecniche per richiamare la loro attenzione ed altri strumenti atti a favorire il loro orientamento educativo e professionale. Le attività previste sono state le seguenti : rabilitazione psicosociale di 60 ragazzi vulnerabili ; sensibilizzazioe della società nei confronti dei diritti dei bambini ; recupero della stima di sé da parte di bambini vittime di violenze ; lotta contro l’esclusione e la stigmatizzazione dei più vulnerabili; promozione all’avvicinamento interetnico e sociale ; sostegno materiale al reinserimento.
Settore d’intervento : Diritti dei bambini
Durata : 4 settimane
Beneficiari : 70 ragazzi (40 maschi e 30 femmine)
Zona di intervento : Sud Katanga
Programma di appoggio alle popolazioni contadine nella città di Kananga – Kasai Occidentale.

Breve descrizione : progetto che ha avuto come scopo quello di migliorare il circuito di commercializzazione dei prodotti alimentari locali e di contribuire all’aumento del potere d’acquisto e del reddito delle popolazioni contadine attraverso la costruzione di strade d’accesso nella zona sud della città di Kananga. Attività previste dal progetto : costruzione di un ponte sul fiume Lulua ; riabilitazione di strade e di ponti per un totale di 75 km ; sensibilizzazione ed animazione finalizzate a proseguire nel tempo le attività del progetto dopo la sua chiusura; redazione di un manuale di manutenzione delle strade.
Settore d’intervento : Riabilitazione stradale
Durata : 24 mesi
Beneficiari : popolazione di Kananga
Zona di intervento : Kananga – Provincia del Kasai Occidentale

Sostegno alla sicurezza alimentare nelle zone di reinserimento degli sfollati nel Kasai Occidentale.

Il progetto ha avuto l’impatto di migliorare le condizioni di vita delle popolazioni attraverso il miglioramento del livello di sicurezza alimentare. Attività realizzate: formazione in merito alle tecniche di stoccaggio e di distribuzione dei prodotti da mulino; formazione sulle tecniche di commercializzazione dei prodotti agricoli; riabilitazione, costruzione e manutenzione delle strade agricole di servizio ; distribuzione di semi di mais e legumi.
Settore d’intervento : Nutrizione
Durata : 25 mesi
Beneficiari : popolazione residente nella zona di Kananga
Zona di intervento : Kananga – Provincia del Kasai Occidentale
Progetto di appoggio alle zone sanitarie di Kananga e di Lukanga – città di Kananga – ivi incluse le strutture ospedaliere di riferimento di Kananga (CHK) e l’Ispettorato Sanitario Provinciale del Kasai Occidentale.

Scopo di questo progetto è stato di migliorare la qualità delle cure sanitarie primarie e l’utilizzo dei servizi da parte della popolazione della città di Kananga attraverso le seguenti attività: rinforzo delle capacità istitiuzionali del BMIP, integrazione e razionalizzazione delle attività del CHK per migliorare la qualità delle cure; miglioramento della gestione sanitaria delle 3 zone sanitarie oggetto del progetto.
Settore d’intervento : Sanitario
Durata : 22 mesi
Beneficiari : 535.507 persone
Zona di intervento : Kananga – Provincia del Kasai Occidentale
Appoggio alla sicurezza alimentare nella città di Kananga – Kasai Occidentale.

Il progetto ha mirato a rendere maggiormente dinamico il settore produttivo agricolo attraverso il sostegno a 8 associazioni di agricoltori, fornendo loro appropriati mezzi di produzione, assistenza ed inquadramento tecnico. Attività realizzate: diversificazione della produzione agricola (colture orticole, riforestazione, coltivazione alberi da frutto, etc.) ; introduzione e rafforzamento di piccoli allevamenti ; corsi di formazione sullo stoccaggio dei progotti, trasformazione e commercializzazione dei prodotti agricoli migliorati.
Settore d’intervento : Sicurezza Alimentare
Durata : 24 mesi
Beneficiari : agricoltori che lavorano nelle zone agricole
Zona di intervento : Kananga – Provincia del Kasai Occidentale
Progetto di moltiplica delle sementi e talea della manioca.

5 associazioni di contadini, già abituati al sistema di lavoro introdotto dal progetto di sicurezza alimentare e sufficientemente formati hanno realizzato i campi di sementi ed eseguito nei tempi previsti le operazioni colturali necessarie.
Settore d’intervento : Sicurezza Alimentare
Durata : 12 mesi
Beneficiari : abitanti del Nord Kananga
Zona di intervento : Kananga – Provincia del Kasai Occidentale

Progetto urgente di difesa del territorio e di lotta contro l’erosione delle colline della città di Bukavu (Regione del Sud Kivu).

Il progetto ha avuto come impatto la riduzione degli effetti devastanti causati dall’erosione delle colline della città di Bukavu e di migliorare in tale modo la qualità della vità delle popolazioni coinvolte.
Settore d’intervento : Riabiltazione delle infrastrutture – Aiuto e protezione dei rifugiati/sfollati
Durata : 25 mesi
Beneficiari : popolazione residente nel Kivu del Sud
Zona di intervento : Sud Kivu – Provincia di Kivu
Appoggio alla riabilitazione ed alla ricostruzione delle aule scolastiche nella città di Goma a seguito dell’eruzione vulcanica.

Il progetto mirava a contribuire alla riabilitazione del sistema educativo nella città di Goma le cui strutture scolastiche sono state parzialmente distrutte a seguito dell’eruzione del vulcano Nyragongo il 17/01/2002. Le attività del progetto sono state le seguenti : riabilitazione delle strutture scolastiche (27 aule) ; costruzione di 42 latrine ; installazione di un sistema di distribuzione dell’acqua nelle scuole.
Settore d’intervento : Riabiltazione delle infrastrutture
Durata : 7 mesi
Beneficiari : 11.450 alunni delle scuole di Goma
Zona di intervento : Nord Kiwu – Città di Goma
(vedi reportage sulle scuole di Goma durante i lavori e dopo l’intervento)

Programa di assistenza medica nella zona sanitaria di Kindu – provincia di Maniema.

Assistenza all’ufficio centrale ed appoggio ai Centri di Salute in collaborazione con l’ONG locale « Kindu Santé Zaïre »
Settore d’intervento : Sanitario
Durata : 24 mesi
Beneficiari : popolazione della regione di Kivu
Zona di intervento : Kindu – Provincia di Maniema
Rafforzamento delle cure sanitarie primarie nella Zona Sanitaria di Kinkolé-Maluku.

Il progetto ha avuto come scopo quello di rendere accessibili le cure primarie all’insieme delle popolazioni sostenute dal progetto ed a migliorare la capacità di intervento dei CS e dei CR di Maluku e di Mbkana nei confronti delle problematiche sanitarie della Comunità . Le attività realizzate sono state: riablitazione delle strutture sanitarie, fornitura di equipaggiamento e di medicinali, rinforzo delle capacità tecniche di gestione del personale sanitario, miglioramento del sistema di riferimento e di controriferimento dei CS e CR.
Settore d’intervento : Sanitario
Durata : 24 mesi
Beneficiari : 100.000 abitanti della Zona Sanitaria di Kinkolé-Maluku
Zona di intervento : Kinshasa